Eggup, la startup che valuta le potenzialità di un team

Pubblicato da Andrea Pastore 02/07/2014

Dalle ceneri di un progetto naufragato proprio per colpa del team, il suo ideatore ha deciso di costruire qualcosa che aiutasse gli imprenditori a scegliere le persone giuste.

Eggup è una startup che consente di individuare le persone più adatte al proprio team. Quando si vuole assumere una persona, o si vuole aumentare l'organico della propria startup, bisogna guardare non solo alle competenze del candidato ma anche al suo carattere e la sua personalità, per ridurre il rischio di avere persone capaci ma che non si integrano bene con il team.

Quando ci si registra (gratuitamente) si deve fare un test della personalità, che viene elaborato con un modello matematico proprietario. Chi sta cercando una persona da integrare nel proprio team, oltre a vedere le sue competenze tecniche, potrà avere un'indicazione di come si integrerà quella persona nel team con un punteggio da 0 a 100. Una bella idea nata dall'analisi di un fallimento, perché il fondatore di questa startup, Cristian De Mitri, stava lavorando ad un altro progetto che è fallito proprio per la mancanza di coesione del team. Gli abbiamo fatto alcune domande.

Ciao Cristian, come è nata l'idea di Eggup?
E' una storia come molte altre che hanno di base il cadere e il rialzarsi. Soprattuto in Italia se sbagli tutti ti guardano come un alieno e dove per certi versi fallire non è ammissibile. Il problema è proprio questo, si deve invece sbagliare quante più volte possibile per capirne i motivi e migliorarsi.
Eggup, nasce dall'analisi di un fallimento, di un errore che ci ha portato circa un anno fa a focalizzarci sull'importanza del team nella fase di sviluppo di una qualsiasi idea di business. Oltre al valore delle competenze tecniche che ciascun membro mette in campo, ciò che fa la differenza è la qualità delle relazioni che si sviluppano all'interno del team e la qualità del teamwork stesso che, soprattutto agli inizi, dovrà essere quanto più focalizzato possibile.

Le persone non possono dichiarare dati falsi durante il test di personalità?
Innanzitutto bisogna dire che il test non fornisce alcun risultato sui punti di forza e di debolezza, quindi l'utente non può dare dati falsi per migliorare il suo punteggio. Poi bisogna notare che dichiarare dati falsi è controproducente anche per chi li dichiara, perché si potrà trovare in un team non adatto a lui.

Quali sono le vostre fonti di guadagno?
Eggup è gratuito per gli utenti (imprenditori, freelancer, startupper) e continuerà ad esserlo in futuro. Stiamo mettendo a punto dei servizi premium destinati soprattutto a incubatori, business angel e in generale gli attori che ruotano intorno al mondo delle startup, che disporranno di strumenti per valutare i team delle startup oltre all'idea.

Quali sono i vostri progetti futuri?
Oltre ai servizi premium che verranno rilasciati a breve abbiamo intenzione di sostituire l'attuale test sulla personalità con un videogioco, che consentirà di raccogliere i dati sulla sua personalità in maniera più istintiva rispetto ad un questionario.

Facciamo un grande in bocca al lupo a Cristian de Mitri e al suo team, e se vi ha incuriosito ecco l'indirizzo: www.eggup.net

 

Lascia un commento