A Milano una sfida fra 20 startup innovative, si vincono 50mila euro in servizi

Si tratta dell'Atena startup battle, una competizione aperta a tutte le startup italiane che porterà le 20 startup finaliste a confrontarsi con esperti ed investitori

Andrea Pastore 07/02/2020 0

Giovedì 11 Giugno 2020, al Talent Garden Calabiana di Milano, si terrà la fase finale di "Atena startup battle", la competizione che mette di fronte le startup italiane più innovative, giudicate da un pool di esperti e da un pubblico di investitori.

L'evento, promosso da TMP Group, Talent Garden, Two Hundred e Studio legale Gattai Minoli Agostinelli and Partners, quattro fra le più importanti realtà della "tecnofinanza", permetterà a 20 startup di confrontarsi davanti ad una platea digitale e televisiva.

Dopo la presentazione dell'evento, sempre a Milano, ed il "roadshow illustrativo" nei principali campus universitari nazionali (fra cui Genova, Roma, Torino, Padova, Brescia, Pisa, Napoli, Salerno. Palermo, Cagliari, Bologna e Bari), si tornerà nel capoluogo lombardo per l'appuntamento decisivo di Giugno, riservato alle 20 imprese selezionate.

Ognuna di esse avrà a disposizione un "elevator pitch" di ben 5 minuti, cioè un lasso di tempo cospicuo in cui esporre compiutamente la propria idea aziendale ad esperti ed investitori.

La migliore startup riceverà in premio 50mila euro in servizi: consulenza legale, di comunicazione, networking digitale ed investimenti in Equity Crowdfunding.

In fase di candidatura è obbligatorio inviare alla mail digital@tmpgroup.it un pdf di presentazione (max 15 slide. escluse copertine) contenente, fra gli altri, i seguenti elementi: spiegazione dettagliata del prodotto, target, competitor, business model, cross-media communication, disegni, prototipi, know how del team, strategia di marketing.

Potrebbero interessarti anche...

Andrea Pastore 07/12/2015

Makeitapp, la piattaforma social per fare un'app

Se avete un'idea per un'app, ma non il team per realizzarla, la startup di cui parliamo oggi potrebbe aiutarvi. I ragazzi di MakeItApp, infatti, hanno creato una piattaforma collaborativa dove si può sottoporre la propria idea alla community, specificando di quali talenti e competenze

Leggi tutto

Andrea Pastore 18/06/2015

Bloomia, il portapillole intelligente che permette di monitorare la salute degli anziani

A chi non è capitato di dover badare ai genitori anziani, preoccuparsi di far prendere loro le pillole e fare attenzione a quali pillole prendono? Una startup ha trovato la soluzione al vostro problema: si chiama Bloomia e promette di migliorare la qualità della vita degli anziani grazie ad alcune interessanti caratteristiche.

Leggi tutto

Andrea Pastore 29/11/2015

Tony, l'app che consente di risparmiare tempo ai ristoranti

Il settore dei ristoranti, come tutto ciò che riguarda il cibo, è oggetto di molte attenzioni da parte degli startupper. Mostaza Srl, la startup di cui parliamo oggi, ha creato un'applicazione per semplificare la vita a ristoranti, camerieri e utenti. Si chiama Tony e consente ai clienti di un ristorante di scegliere cosa mangiare, ordinare e pagare con il proprio smartphone. Abbiamo fatto alcune domande a Marco Perale, membro di questa startup.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...