Nuove imprese a tasso zero, incentivo per giovani e donne

Pubblicato da Andrea Pastore nella categoria Bandi il 31/01/2020ultimo aggiornamento il 31/01/2020

Le domande possono essere presentate fino a quando ci sono fondi

Nuove imprese a tasso zero, incentivo per giovani e donne

Le agevolazioni per fare impresa non mancano in questo inizio di 2020. Oltre ai bandi regionali, spicca - fra le misure nazionali - "Nuove imprese a tasso zero" di Invitalia. Si tratta di un incentivo per aspiranti imprenditori, nello specifico giovani tra i 18 e i 35 anni o donne di tutte le età.

Le agevolazioni - riporta il sito ufficiale invitalia.it - sono valide in tutta Italia e prevedono il finanziamento a tasso zero di progetti d’impresa con spese fino a 1,5 milioni di euro che può coprire fino al 75% delle spese totali ammissibili.

Nuove Imprese a Tasso Zero, va precisato, non ha una scadenza poichè è una misura a sportello: le domande possono essere presentate (firmate digitalmente in formato p7m) fino a quando ci sono fondi disponibili.

Sono finanziabili le iniziative nelle seguenti aree:

a) produzione di beni nei settori industria, artigianato e trasformazione dei prodotti agricoli

b) fornitura di servizi alle imprese e alle persone

c) commercio di beni e servizi

d) filiera turistico-culturale

e) innovazione sociale

A questo link tutte le risposte ai principali quesiti.

Condividi

Lascia un commento